Archivio per AD&D

Giorno 38

// Febbraio 7th, 2000 // Nessun commento » // AD&D

Sui gradini di un macellaio viene trovato il corpo di un’altra ragazza. Questa, oltre ad avere la gola squarciata è anche priva di alcuni organi interni. I sospetti conducono tra gli altri al macellaio stesso, un altro dei personaggi che gli avventurieri avevano incontrato al loro arrivo, ma a quanto pare non ci sono indizi per perseguirlo. La guardia cittadina brancola nel buio, e nella nebbia.
La successiva giornata di indagini non conduce a grandi risultati, e gli avventurieri ritentano la via dell’esca, questa volta dividendosi in due gruppi, ma improvvisamente succede l’impensabile.
Gli avventurieri si risvegliano, tutti insieme, in una specie di cantina fiocamente illuminata. Tutti, sistematicamente, ricordano di essere stati uccisi, nel corso dei due giorni precedenti, in un momento in cui si trovavano soli oppure in compagnia di compagni che li hanno improvvisamente ed inspiegabilmente attaccati.
La spiegazione la dà uno strano essere che pare non essere in grado di conservare una forma definita per più di due o tre secondi, ma cambia aspetto e tono di voce continuamente. La visione è disturbante, ma la storia che racconta possibilmente ancora di più. (altro…)

Giorno 37

// Febbraio 6th, 2000 // Un commento » // AD&D

La mezzanotte è appena passata quando il silenzio della notte viene spezzato da un grido di dolore, proveniente da non molto lontano.
Gli avventurieri accorrono, solo per notare all’altra estremità di un vicolo buio due figure. Una di esse cade a terra, mentre l’altra si allontana in tutta fretta. Il tentativo di inseguimento subito messo in atto dagli avventurieri fallisce quando il fuggitivo balza su di una carrozza parcheggiata nei paraggi e scompare nella nebbia.
Gli avventurieri non possono fare altro che esaminare la seconda figura: si tratta di una donna, in abiti vistosi, evidentemente morta. Ha la gola squarciata ma attorno ad essa non si vede nemmeno una goccia di sangue.
Subito nel vicolo compaiono alcuni uomini in divisa che si identificano come soldati della guardia cittadina, guidati dal tenente Logan. Solo a causa della loro presenza, gli avventurieri vengono subito identificati come sospetti e trasferiti in un vicino locale per un interrogatorio sommario. (altro…)

Giorno 36

// Febbraio 5th, 2000 // Un commento » // AD&D

Trentacinquesimo e trentaseiesimo giorno

Dopo un paio di giorni nel deserto assolato, viaggiando all’alba ed al tramonto e riposando a notte fonda e durante le ore più calde del giorno, gli avventurieri vedono nuovamente sorgere attorno a loro una fitta coltre di nebbia, e presto si ritrovano avvolti da un’oscurità e da un freddo umido inaspettati.
Quando le nebbie si dissolvono, il carro si trova al centro della via di una città, con un selciato lastricato, marciapiedi, alte case a tre o quattro piani e lampioni che illuminano fiocamente la foschia.
Evidentemente, è un altro posto. (altro…)

Giorno 34

// Febbraio 4th, 2000 // 2 commenti » // AD&D

Trentaquattresimo giorno

Non resta altro da fare che esplorare palmo a palmo le pareti, in cerca di passaggi segreti o dettagli sfuggiti alle precedenti indagini.
La tenacia viene premiata, e agendo sul braccio di una delle statue di guerrieri nella sala principale si apre un condotto che si inoltra nelle profondità della montagna, sfociando in una stanza che contiene due sarcofagi, disposti in piedi accanto alla parete. Altri due corridoi si dipartono da questa stanza, ma per accedervi è necessario oltrepassare i sarcofagi.
Ancora non ci si spiega che cosa sia passato per la testa a Sake quando, avvicinatosi ad un sarcofago ed esaminatolo attentamente, ne afferra l’orlo del coperchio e lo manda a frantumarsi sul pavimento.
Il cadavere che si trova all’interno si anima, ed esce dal sarcofago avventandosi contro gli avventurieri. Nello stesso momento, anche l’altro sarcofago si scoperchia e ne esce un’altra mummia, che affianca la prima. (altro…)

Giorno 33

// Febbraio 3rd, 2000 // 2 commenti » // AD&D

Trentatreesimo giorno

Dopo una lunga camminata nella notte, priva di incidenti, gli avventurieri si ritrovano all’imboccatura della valle. I cani sembrano non essere in vista, ma il gruppo si inoltra nella gola con estrema cautela. In effetti, scorgono i cani in alto, sulle pareti, ma essi non sembrano intenzionati a sbarrarli. Forse, la loro presenza è correlata con l’apertura del tempio. Una volta giunti davanti all’immensa parete scolpita, però, gli avventurieri si rendono conto che dove dovrebbe esserci un ingresso non c’è che roccia apparentemente solida. Alcuni ipotizzano che il tempio possa aprirsi solo di notte, e di conseguenza il gruppo trova un posto riparato dal sole per passare la giornata.
Quando il sole tramonta dietro le dune, il gruppo torna all’ingresso del tempio, e questa volta davanti a loro si apre un tunnel squadrato che si perde nell’oscurità. Il tempio è finalmente aperto. (altro…)

Giorno 32

// Febbraio 2nd, 2000 // 2 commenti » // AD&D

Trentaduesimo giorno

In previsione dei pericoli che potrebbero dover affrontare, gli avventurieri si prendono una giornata di riposo, e a notte inoltrata si mettono in marcia verso il tempio. (altro…)

Giorno 31

// Febbraio 1st, 2000 // 2 commenti » // AD&D

Trentunesimo giorno

Dopo lo scontro, gli eroi decidono di far visita a Isu, per chiederle notizia di questi nuovi fenomeni.
Lei li informa che alcuni tra il popolo di Mudar sono convinti dell’esistenza di una maledizione legata a Ankhtepot, l’ultimo faraone di Har’Akir, e racconta loro la sua storia. (altro…)

Giorno 30

// Gennaio 31st, 2000 // 2 commenti » // AD&D

Trentesimo giorno

Dopo una nottata tranquilla, alla mattina il gruppo nota con preoccupazione un banco di nebbia o nubi crescere di dimensioni proprio davanti a loro. Non disponendo di particolari talenti marinari, sono in balia del vento, e non possono fare altro che dirigervisi dentro. (altro…)

Giorno 29

// Gennaio 30th, 2000 // 2 commenti » // AD&D

Ventinovesimo giorno

All’alba, il gruppo carica provviste ed acqua nella piccola imbarcazione e fa vela verso ovest, seguendo il consiglio di Felix. La giornata trascorre senza particolari incidenti. (altro…)

Giorno 28

// Gennaio 29th, 2000 // Un commento » // AD&D

Ventottesimo giorno

Il giorno della verità è giunto. All’alba, Akanga lancia il suo attacco.
Markov non si è lasciato cogliere impreparato, e durante la notte ha preparato alcune sgradevoli trappole per gli attaccanti: dopo aver fatto terra bruciata attorno alla palizzata, ha nascosto molti dei suoi spezzati sotto la cenere e le stoppie. L’assalto si è arrestato davanti alla palizzata, ma con l’intervento degli eroi le difese hanno retto solo per breve tempo. (altro…)